G.SUITE EDUCATION - 4° C.D.GUGLIELMO MARCONI

Vai ai contenuti

Menu principale:

G.SUITE EDUCATION




G Suite For Education

Il nostro istituto ha attivato un insieme di risorse gratuite di Google chiamato “G Suite for Education”.Il pacchetto di applicazioni è offerto gratuitamente alle scuole che dispongono così di un ambiente protetto e amministrato dalle scuole stesse.

L’account GSuite offre i seguenti vantaggi:

una suite di applicazioni gratuite per la condivisione e l’elaborazione di materiali didattici:

Documenti Fogli Moduli  Presentazioni 

uno spazio di archiviazione illimitato in cui si può creare, archiviare, condividere e persino modificare documenti direttamente online, anche in modalità collaborativa e senza necessità che sul proprio computer sia installato alcun programma, semplicemente accedendo tramite l’account istituzionale allo spazio messo a disposizione di tutti gli utenti dell’Istituto

Drive 

la possibilità di creare calendari che possono essere condivisi

Calendar 

la possibilità di creare classi virtuali: per gestire la comunicazione, i materiali, i compiti e le scadenze con gli studenti, direttamente online.

Classroom 

Un account ottenuto tramite GSuite differisce da un normale account Gmail per i seguenti aspetti:

Spazio di archiviazione illimitato
No pubblicità: non vengono mostrati annunci quando utilizzano la Ricerca Google.
Dati di proprietà dell’utente e non di Google


Il personale della scuola e gli alunni saranno dotati di un account personale appartenente al dominio della scuola (@gmarconi4.it). La piattaforma è concessa in uso gratuito esclusivamente per lo svolgimento delle attività didattiche e per la gestione dell’Istituto.

Per accedere ci si dovrà collegare alla pagina www.google.com e cliccare sul pulsante “Accedi” presente in alto a destra. Nella finestra che si aprirà si devono inserire il proprio nome utente GSuite e la password (fornite dalla scuola). Cliccare di nuovo su “Accedi” così da entrare nell’ambiente.

In occasione del primo accesso al dominio sarà chiesto di modificare la password che è stata provvisoriamente assegnata: i genitori hanno il compito di verificare che tale operazione sia svolta dai propri figli con consapevolezza ed annotandosi la nuova password per non dimenticarla.

I docenti della classe guideranno poi i ragazzi ad apprendere le metodologie per utilizzare le applicazioni a fini didattici.

Docente referente: Antonetta Grimaldi


 
Torna ai contenuti | Torna al menu